Primo pensiero dell'anno

Non sa se buttarsi, piccola e nera, lucida e profonda, verso il bianco abbagliante di questa prima pagina.
Gocciolina di inchiostro timorosa, non temere. Attendi il momento giusto e goditi la pace di questo inizio. Ci saranno pagine e pagine. Ti mischierai con lacrime e giocherai con sorrisi.
Per ora la parola Inizio va piú che bene....

La bottega delle recensioni

Post più popolari