Che ansia!

Sfide, prove, esami. Questa vita sembra sempre lì  pronta a valutarci, a metterci alla prova e a vedere quanto in alto riusciamo a saltare o quanto in basso a sprofondare.
Tutti corrono verso la vittoria; é un sistema che non da spazio a chi perde. La legge del più forte è la legge di chi vince, di chi riesce ad arrivare al primo posto. L'oro fa la differenza. L'argento ed il bronzo non vengono considerati.
Eppure tutti i maratoneti hanno sudato!
Sarebbe bello godersi la corsa...
A pensarci bene, vivere al condizionale non mi é mai piaciuto.
Ognuno corre per la sua vittoria.
Se stai correndo anche tu, non aspettare di vedere il traguardo. Sogna il K2 senza dimenticare la collina scalata da piccolo.
Un grande in bocca al lupo per chi,come me, domani affronterá una prova. Che sia oro, bronzo o argento ricordate cosa disse Shakespeare : " Potrei vivere nel guscio di una noce e sentirmi re dello spazio infinito"

Un abbraccio
Chiara :-)

La bottega delle recensioni

Post più popolari